Filosofia, pedagogia, politica

Formazione

Aldo Masullo nasce ad Avellino ...

E-mail Stampa PDF

Aldo Masullo nasce ad Avellino il 12 aprile del 1923. trascorre i primi dieci anni della sua vita a Torino. Nel 1933 si trasferisce con la propria famiglia a Nola. Nella città del filosofo Giordano Bruno trascorre l'adolescenza e compie gli studi superiori. Qui inoltre vive intensamente la vita culturale dei giovani nolani anche durante gli anni degli studi universitari.

Leggi tutto...
 

Il matrimonio con Iolanda Romano

E-mail Stampa PDF

Il 18 giugno del 1950 Masullo sposa Iolanda Romano con la quale avrà tre figli, Carlo, Lorenzo, Paolo Augusto. Masullo e la moglie si integrarono perfettamente. Stimolante compagna nella vita coniugale e premurosa madre, la sua presenza ha consentito a Masullo di dedicarsi pienamente ai suoi tanti impegni universitari e politici. Masullo, "filosofo a tempo pieno" ha fondato l'educazione dei figli in famiglia sulla consuetudine al dialogo.

Leggi tutto...
 

Gli studi di Masullo all'Università di Napoli

E-mail Stampa PDF

Masullo all'Università di Napoli frequenta il corso di laurea in Filosofia tra il 1940 e il 1944. Si laurea con Emilia Nobile discutendo una tesi sul filosofo francese Julien Benda. L'Università di Napoli era fortemente permeata dal pensiero di Benedetto Croce. Esistevano comunque altri personaggi capaci di una riflessione autonoma e originale come fu Antonio Aliotta che con il suo sperimentalismo offrì importanti stimoli al giovane Masullo.

Leggi tutto...
 

Masullo e Carbonara

E-mail Stampa PDF

Masullo compie la sua formazione filosofica a Napoli con Antonio Aliotta ma soprattutto con Cleto Carbonara. Carbonara era impegnato attraverso i suoi studi di estetica a ripensare l'attualismo dall'interno. La sua posizione prende il nome di "materialismo critico". Tra il 1953 e il 1957 attraverso il confronto con Carbonara Masullo si addestra al rigore concettuale ed inizia ad elaborare una propria posizione originale.

Leggi tutto...
 

Gli anni dopo la laurea

E-mail Stampa PDF

Masullo tra il 1945 e il 1947 prende una seconda laurea in Giurisprudenza con una tesi in Filosofia del diritto. Esercita la professione di avvocato penalista tra il 1947 e il 1951. nel frattempo studia l'esistenzialismo che andava diffondendosi in Italia. Nello stesso periodo è assistente volontario alle cattedre di filosofia e tiene seminari per la Nobile, Aliotta, Della Valle.

Leggi tutto...